Sostienici

CONTRIBUISCI COME AZIENDA

Fondazione Milan Onlus mette a disposizione la sua esperienza per promuovere percorsi di Responsabilità Sociale, basandosi su principi di trasparenza e mutuo beneficio.

COME CONTRIBUIRE

Negli anni abbiamo lavorato con grandi, piccole o medie aziende, fondazioni d’impresa e bancarie impegnate in tutti i settori merceologici, cercando per ognuna le soluzioni più adatte.

Co-marketing, adozione di un progetto o di un programma, coinvolgimento dei dipendenti, eventi, pay-roll giving e tanto altro ancora. L’obiettivo, per noi come per te, è valorizzare il tuo impegno, massimizzando i benefici per l’azienda e per i nostri beneficiari.
Contattaci per studiare la collaborazione a misura della tua azienda, dei tuoi obiettivi e del tuo budget. Lavoriamo insieme per moltiplicare il valore del tuo aiuto.

I RISULTATI

Negli anni abbiamo lavorato con grandi, piccole o medie aziende, fondazioni d’impresa e bancarie impegnate in tutti i settori merceologici, cercando per ognuna le soluzioni più adatte.

Co-marketing, adozione di un progetto o di un programma, coinvolgimento dei dipendenti, eventi, pay-roll giving e tanto altro ancora. L’obiettivo, per noi come per te, è valorizzare il tuo impegno, massimizzando i benefici per l’azienda e per i nostri beneficiari.
Contattaci per studiare la collaborazione a misura della tua azienda, dei tuoi obiettivi e del tuo budget. Lavoriamo insieme per moltiplicare il valore del tuo aiuto.

AGEVOLAZIONI FISCALI

Le liberalità a Favore di Fondazione Milan Onlus effettuate con bonifico bancario, assegno, carta di credito o altri sistemi che ne garantiscano la tracciabilità, godono di benefici fiscali.

Se eseguite da persone fisiche è riconosciuta alternativamente:
a) una detrazione IRPEF del 30% per un massimo di 30.000€ per anno;
b) una deduzione dal reddito netto nei limiti del 10%; se la deduzione supera il reddito netto l’eccedenza potrà essere dedotta nei 4 anni successivi.

Se eseguite da società o enti commerciali la deducibilità nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato secondo l’articolo 83, c 2, D Lgs 117/17 la deduzione dal reddito imponibile Ires del 2% del reddito d’impresa dichiarato oppure di un importo massimo di 30.000 euro, secondo art. 100, comma 2, lettera h, D.P.R. 917/1986

Le due agevolazioni sono alternative e non cumulabili fra loro.

Se l’importo da dedurre è maggiore del reddito complessivo dichiarato diminuito da altre deduzioni, l’eccedenza può essere computata negli anni successivi fino al 4° (art 83, comma 2, D.L. 117, 3 luglio 2017).

Per maggiori informazioni contattaci!