21-22

Tommaso entra a far parte di una grande famiglia | Sport for All

“Come se tutti i problemi che ci sono fuori sparissero nel momento in cui entriamo in quella sala.”

Frequento l’Accademia Scherma Lia da tre anni nello specifico il programma Sport for All promosso da Fondazione Milan e AITA. Oggi posso dire di sentirmi a pieno parte di questa grandissima famiglia. L’Accademia per me non è solo allenamento, preparazione atletica o insegnamento di tecniche, ma è anche un luogo dove posso sentirmi me stesso senza mai essere giudicato. Grazie ai maestri riusciamo a trascorrere le ore di allenamento come se fossero dei momenti “fuori” dal mondo, è come se tutti i problemi che ci sono fuori sparissero nel momento in cui entriamo in quella sala.

Sento in questi anni di essere cresciuto fisicamente, ma l’Accademia permette anche di crescere da un punto di vista tecnico nello sport. Io cerco ogni giorno di migliorarmi nella scherma, di lavorare sui miei punti deboli e sui miei punti di forza. Tutto questo non potrebbe esserci senza l’aiuto dei miei maestri che rappresentano per me un supporto in tutto. Loro ormai mi conoscono bene, conoscono i miei punti deboli e capiscono anche quando ho qualcosa che non va. Riescono a rispettare i miei momenti “no” senza chiedere nulla e quando sono io ad esporre i miei problemi riescono sempre ad essere di grande supporto. Mi sento capito e sento di appartenere a qualcosa. In Accademia ho trovato amici, con alcuni ho legato di più, per età o carattere, ma ci vogliamo tutti un gran bene. L’accademia è una vera famiglia, ci si aiuta e supporta sempre a vicenda, per questo è un luogo che mi piace molto.

Sostieni anche tu il programma Sport for All ed entra in squadra con noi!