22-23

Puja: dalle difficoltà a campionessa | Sport for Change

Asha Bhavan Centre

Puja Rani è una ragazza di 13 anni con una disabilità intellettiva del 75%. Nel 2018 è stata ammessa al Child Care Institute Children’s Home, Kathila del Centro Asha Bhavan, sostenuto dall’Associazione Amici di Dominique Lapierre in Ticino, Svizzera e, da quest’anno, anche da Fondazione Milan.

Abbiamo incontrato Puja alla stazione ferroviaria di Howrah mentre era in fuga, e, insieme a lei, abbiamo cercato e trovato la sua famiglia. Ci siamo resi conto che la situazione difficile dei genitori non permette di mantenere e nutrire adeguatamente Puja, per questo è stata accolta nel nostro centro.

È innamorata del calcio, tanto che il Centro Asha Bhavan le ha fornito sessioni di allenamento sotto la guida e la supervisione di un allenatore.

Attualmente studia nella classe VIII della Karat Beria High School.  È brava nello sport. Puja ha le potenzialità per migliorarsi e diventare indipendente nella vita. Ha partecipato a diversi sport organizzati dal governo dello Stato del Bengala Occidentale, Special Olympic Bharat. Nel 2019 è stata uno dei membri della squadra di Howrah e la squadra è diventata campione statale nel gruppo femminile nel torneo di calcio a 5.

Ancora una volta, dopo due anni, Special Olympics Bharat ha organizzato gare virtuali nazionali di calcio a 5 il 3 settembre 2021. Sei atleti del Centro Asha Bhavan hanno partecipato dalla squadra del Bengala occidentale. Puja era uno di loro. La squadra del Bengala occidentale ha ottenuto il punteggio più alto con 1069 punti.  Ogni giorno si allena per 2-3 ore per migliorare le sue capacità sportive.

Grazie a tanti sostenitori Fondazione Milan, con il programma Sport for Change, riesce a supportare l’attività di centri come Asha Bhavan ed aiutare così tanti bambini e tante bambine in difficoltà. Entra anche tu in squadra con noi!