21-22

Leonardo corre libero insieme ai compagni | Sport for Change

Leonardo agli allenamenti di calcio!

Leonardo è un bambino di 11 anni che ama il calcio fin da quando era piccolo. La passione è nata grazie al padre, che vedendo il suo interesse lo ha incoraggiato fin da subito a giocare, iscrivendolo all’Associazione Sportiva Cometa nella città di Como, per partecipare al progetto Sport for Change-Fare Rete! Durante il periodo di zona rossa non ha mai saltato un allenamento grazie all’entusiasmo trasmesso dagli allenatori attraverso esercizi pensati per essere coinvolgenti e divertenti.

Ora che sono iniziati di nuovo gli incontri in presenza, Leonardo è molto più felice: “Mi mancavano i miei compagni, chiacchierare con loro di calcio e passare del tempo con loro. Finalmente posso giocare la partitella finale, che è il mio momento preferito, infatti mi posso sfogare e correre libero insieme ai miei compagni e amici”.

Per Leonardo la cosa più bella di questo periodo è stata tornare a giocare contro le altre squadre: “Abbiamo già giocato due partite. Alla prima ero un po’ emozionato perché gli avversari erano più grandi di noi ed è stata una bella sfida, per fortuna gli allenatori ci hanno detto di non preoccuparci e di fare del nostro meglio in campo senza avere paura. Io di solito gioco in porta ma mi sono fatto male ad un polso e quindi adesso devo lasciarlo a riposo. Non volevo rinunciare a giocare a queste due partite, quindi mi sono messo in gioco e ho provato un altro ruolo. Mi sono divertito tantissimo grazie anche ai miei compagni che mi hanno aiutato.”

Per lui giocare qui in Cometa è un momento prezioso per liberare la mente e passare il tempo spensierato insieme ai suoi amici e allenatori, un punto di riferimento per tutti gli atleti: “Se non ci fosse più la possibilità di fare sport sarei triste perché qui mi sento a casa, gli allenatori sono fantastici, ti supportano e tirando fuori il meglio di noi.” 

Per aiutare Leonardo e tanti altri bambini, sostieni i progetti di Fondazione Milan e contribuisci a creare un mondo senza distinzioni, perché lo sport cambia la vita!