Emergenza

Pronti a Ricostruire

Partiamo, subito e insieme, per lemergenza terremoto.

Sostieni anche tu le popolazioni delle Marche, dell'Umbria, del Lazio e dell'Abruzzo a ricominciare e a ricostruire.

Dal 24 agosto 2016 a oggi il numero complessivo delle scosse di terremoto ha superato i 30.000 eventi sismici

Circa 15mila persone sono state ospitate presso i centri di accoglienza adibiti in condizioni di emergenza, ma il numero di sfollati è molto maggiore se si contano tutti coloro che si sono rifugiati presso le abitazioni dei parenti o di amici che hanno case abitabili in sicurezza.  Solo per la prima scossa sono state rivolte alla Protezione Civile circa 70000 istanze di sopralluoghi.

Fondazione Milan si propone, in questa situazione fortemente drammatica, di intervenire al fianco delle popolazioni terremotate, restituendo ai bambini il diritto al gioco e alla pratica sportiva.

Vogliamo attivarci prima possibile per restituite alle popolazioni colpite spazi di condivisione e per donare ai più piccini luoghi sicuri per il gioco e la pratica sportiva.

Grazie ai nostri sostenitori abbiamo già raccolto 200mila euro, ma  per aiutare la popolazione dell’Umbria, del Lazio, delle Marche e dell’Abruzzo a ricominciare abbiamo bisogno del tuo aiuto.

 

Noi siamo pronti a ricostruire, e a ricostruire con voi.

 

Dona subito per le vittime del terremoto, insieme possiamo fare tanto e in fretta.

News Correlate

Solidarietà ad alta quota per il Fondo Emergenza Terremoto

Serginho, Zambrotta e Sangiuliano protagonisti del primo charity match di pallavolo sulla neve, in favore delle zone terremotate

I risultati del progetto “Sport For Peace” di Fondazione Milan e UNHCR

Dopo quasi 7 anni si è conclusa la collaborazione che ha visto Fondazione Milan e UNHCR fianco a fianco, a sostegno dei giovani rifugiati siriani in Libano

Pronti a Ricostruire

Partiamo. Subito e insieme. Per l’emergenza terremoto.

Scopri altri progetti

Vedi tutti i progetti