Sport for All

PlayMore! Special

Nella città di Milano e provincia sono numerosi i progetti e servizi rivolti a persone con disabilità, ma solo una piccola parte prevede attività sportive e ancora meno sono le attività integrate, dove la persona con disabilità risulti inserita in un contesto allargato, insieme a sportivi di ogni genere. 

PlayMore! Special nasce dall’esigenza di dare, attraverso lo sport, una risposta concreta al tema dell’integrazione sociale e del protagonismo delle persone con disabilità, oltre che della partecipazione attiva della cittadinanza.

Fungendo da collettore per le esigenze del territorio, PlayMore! Special raccoglie le segnalazioni delle associazioni e cooperative locali, coinvolge i giovani atleti con disabilità da queste segnalati e costruisce attività allargante che permettano l’interazione con altri sportivi, tecnici e volontari.

Il progetto prevede lo svolgimento di due macro attività:

  • Corso di calcio integrato con allenamenti settimanali, gestito da un istruttore ed un educatore ed è aperto a 12 ragazzi con disabilità e a 6 giovani volontari.
  • Un calendario strutturato di eventi sociali, occasioni utili a creare un confronto tra gli atleti iscritti al corso e quelli di altre organizzazioni presenti sul territorio Milanese. Ogni appuntamento del calendario è creato perché possa essere un momento di sensibilizzazione allo sport integrato, ma soprattutto una festa per giocatori, familiari, amici e tutta la cittadinanza del quartiere.

 

Beneficiari

PlayMore! Special coinvolge circa 80 persone in maniera continuativa.

Agli allenamenti settimanali si registra una presenza costante di 20 persone tra ragazzi con disabilità e volontari; mensilmente la media di persone protagoniste delle diverse è attività è di circa 40 unità. I volontari che costantemente partecipano alle attività sono 5 ragazzi minorenni e 3 maggiorenni.

 

In generale tutta l’attività progettuale prevede la partecipazione costante di volontari, soci PlayMore!, membri della community GoKick.org e cittadini del quartiere, nella ricerca costante di una partecipazione allargata.

 

Rete territoriale

La promozione di una cultura sportiva integrata è stata favorita anche dalla rete che è stata costruita da PM. In particolare sono 6 gli enti invianti che hanno proposto ai ragazzi a loro in carico questo progetto:

- Fraternità amicizia,
- Casa pionieri
- Cascina biblioteca
- Circolo di porta romana
- Cdd di via statuto
- Stella polare

A questi si aggiungo le altre associazioni che hanno partecipazione ad alcuni eventi specifici, come ad esempio le realtà sportive che già lavorano sul tema dello sport e disabilità:  A.S.D. Bresso 4, A.S.D. Sporting 4E, A.S.D. Ausonia Vimercate.

 

Partner

PlayMore! coinvolge tantissimi appassionati sportivi di ogni età, genere, abilità e nazionalità all’interno di progetti ed eventi di aggregazione sociale. 

Fondazione Milan Onlus impegnata da anni, attraverso il programma Sport for All, nel promuovere l’accesso e il sostegno alla pratica sportiva in contesti inclusivi per i ragazzi diversamente abili.

 

Contribuisci anche tu!

 

Con una donazione possiamo avviare altri progetti Sport for all e promuovere così l’accesso e il sostegno della pratica sportiva in contesti inclusivi per i ragazzi diversamente abili.

News Correlate

"Lo sport per includere", il bilancio della stagione 2016/17

Tutti i numeri e le testimonianze della stagione 2016/17 di Lo Sport per includere

Special Soccer Camp - San Martino al Cimino

Un grande successo lo Special Soccer Camp di San Martino al Cimino!

Termina la stagione di Sport Esclusivamente per Tutti, inizia il camp “Gli Incredibili”!

51 atleti coinvolti durante 8 mesi di attività: ed ora inizia il camp al Vismara!

Scopri altri progetti

Vedi tutti i progetti