Emergenza

Dalla parte dei rifugiati

Continua l'impegno di Fondazione Milan insieme a UNHCR in Libano per accompagnare nella crescita i bambini siriani rifugiati. 

Il contesto

 

La Siria è entrata ormai nel quinto anno della drammatica guerra, che ha provocato un ingente fenomeno di migrazione forzata a livello mondiale. Il Libano ospita circa 1 milione di rifugiati, di cui circa 470.000 sono bambini di età compresa tra i 3 e i 17 anni, la maggior parte dei quali in età scolastica. Tuttavia la situazione non facilita l'ingresso di questi bambini nelle scuole libanesi: sia dal punto di vista economico, le famiglie rifugiate spesso non hanno infatti le risorse per iscrivere i bambini a scuola, sia dal punto di vista culturale, in quanto diversità linguistica e timore per la sicurezza sono grandi barriere in questo senso.

Dopo aver maturato una riflessione sull’impatto positivo che hanno le attività ricreative sullo sviluppo personale e formativo dei bambini (sia quelli dentro che quelli fuori al sistema scolastico nazionale), l’UNHCR ha deciso così di promuovere una serie di iniziative per ampliare l’offerta di questo tipo di attività in Libano.

 

Il nostro contributo

 

Fondazione Milan ha deciso di rinnovare la collaborazione con UNHCR, dopo aver contribuito negli anni alla ristrutturazione di 12 impianti sportivi, alla realizzazione di corsi per la formazione degli allenatori e di corsi sul dialogo e l'integrazione a cui hanno partecipato anche i genitori dei bambini destinatari del progetto. Quest'anno la Fondazione ha deciso di contribuire nuovamente al progetto Sport for Peace, permettendo a 90 bambini siriani rifugiati in Libano di poter continuare a studiare. Il finanziamento erogato è stato in gran parte destinato al sostegno all'istruzione primaria e secondaria, alla promozione dell'istruzione, ad un fondo emergenze e all'elaborazione di un sistema di monitoraggio dell'istruzione.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

Contribuisci anche tu!

Con una donazione possiamo avviare altri progetti e promuovere il sostegno a bambini e ragazzi in condizioni di Emergenza umanitaria attraverso la pratica sportiva.

News Correlate

I risultati del progetto “Sport For Peace” di Fondazione Milan e UNHCR

Dopo quasi 7 anni si è conclusa la collaborazione che ha visto Fondazione Milan e UNHCR fianco a fianco, a sostegno dei giovani rifugiati siriani in Libano

Pronti a Ricostruire

Partiamo. Subito e insieme. Per l’emergenza terremoto.

FONDAZIONE MILAN E UNHCR ANCORA INSIEME

Prosegue l’impegno di Fondazione Milan in Libano attraverso l’Agenzia ONU per i Rifugiati (UNHCR). In sei anni di collaborazione quasi 20 mila rifugiati hanno beneficiato dell’aiuto della onlus rossonera

Scopri altri progetti

Vedi tutti i progetti