Sport for Values: il Milan incontra i ragazzi di PlayMore!

I ragazzi del Settore Giovanile e i dipendenti rossoneri in campo insieme agli atleti della "Coppa dei Quartieri - Circuito Special"

I valori positivi dello sport rappresentano un tema centrale in tutte le attività di Fondazione Milan. In particolare nel programma “Sport for Values” che ha l’obiettivo di far emergere l’importanza dell’attività sportiva come strumento di crescita, tanto del singolo quanto del gruppo, l’importanza dei sacrifici, della fatica, delle regole da rispettare e degli obiettivi da raggiungere. 

Valori, quindi, che trascendono il mondo dello sport e che abbracceranno i temi della diversità e della cultura dell’inclusione in occasione dell'incontro che vedrà protagonisti dipendenti AC Milan, alcuni ragazzi del Settore Giovanile rossonero e i ragazzi del progetto PlayMore! Special.

Il progetto prevede lo svolgimento di due macro attività: un corso di calcio integrato, con allenamenti settimanali gestiti da un istruttore ed un educatore, aperto a 12 ragazzi con disabilità e a 6 giovani volontari; un calendario strutturato di eventi sociali, occasioni utili a creare un confronto tra gli atleti iscritti al corso e quelli di altre organizzazioni presenti sul territorio Milanese. Ogni appuntamento rappresenta un’occasione di sensibilizzazione allo sport integrato, ma soprattutto una festa per giocatori, familiari, amici e tutta la cittadinanza del quartiere.

“PlayMore!” è anche tra i promotori del “Circuito Special”, competizione parallela rispetto alla “Coppa dei Quartieri”, torneo il cui obiettivo è coinvolgere i ragazzi e le ragazze delle scuole medie, non inseriti nei circuiti sportivi tradizionali, delle 9 zone di Milano in un torneo multi sport di pallavolo, calcio e atletica.

Proprio in occasione di una delle tappe di questo torneo, i ragazzi del Settore Giovanile e i dipendenti rossoneri giocheranno insieme agli atleti con disabilità e ai volontari che normalmente compongono le squadre di questo circuito. Un’iniziativa che rappresenta un’opportunità di crescita per tutti e che dimostra, ancora una volta, la grande forza dello sport nell’abbattere le barriere. 

Sempre nell’ambito degli incontri Sport for Values organizzati da Fondazione Milan, nella serata di giovedì 18 Maggio i ragazzi del residence del Settore Giovanile rossonero hanno avuto il piacere di incontrare Marco Sfreddo (recentemente vincitore ai Mondiali di calcio FIFDS) e Matteo Ambrosini.

Selezionate per te

Sport for Values: testimonianze di vita di sport

Leonardo e Paolo Maldini sono stati protagonisti al centro sportivo Pavesi di un incontro con oltre 500 persone. I due dirigenti rossoneri hanno raccontato la loro testimonianza diretta sul tema sport e valori

Locatelli in campo con PlayMore!

Compagni di squadra d'eccezione per i ragazzi di Play More! Special: Manuel Locatelli e alcuni giocatori del Milan U17!

Sport for Values e Playmore, un binomio vincente!

I ragazzi del convitto che ospita i ragazzi del Settore Giovanile rossonero e la formazione U16 hanno incontrato Playmore!