Aperta la nuova scuola dell'infanzia di Pieve Torina

Franco Baresi alla cerimonia di inaugurazione della Scuola Materna di Pieve Torina

È stata inaugurata martedì 11 dicembre la Scuola Materna a Pieve Torina, comune in provincia di Macerata, luogo, come tanti altri nel Centro Italia, colpito dai sismi del 2016. Fondazione Milan fin dai primi momenti si è attivata per raccogliere fondi destinati alla ricostruzione con l’apertura del Fondo Emergenza Terremoto. La scuola accoglierà fino a 60 alunni. Si tratta di una costruzione definitiva, realizzata con materiali edili naturali, che occupa una superficie di oltre 500 mq, per un investimento totale di circa un milione di euro.

Fondazione Francesca Rava - N.P.H Italia Onlus ha fatto da capofila nella realizzazione di questo grande progetto, a cui hanno contribuito la charity rossonera e altri donatori, che ha riconsegnato al territorio e ai cittadini un luogo importante per la comunità.

Paolo Scaroni, Presidente di Fondazione Milan e AC Milan: “L'istruzione è un investimento per il futuro e Fondazione Milan vuole essere un supporto per le nuove generazioni. Quello che è stato fatto a Pieve Torina è motivo di grande orgoglio e ci permette di tenere alta l’attenzione su quei territori che sono stati colpiti dai sismi del 2016. Siamo pronti a sposare altri progetti per normalizzare la vita di chi ha subito eventi tragici”.

Franco Baresi, Ambassador di Fondazione Milan, ha partecipato all’inaugurazione del nuovo edificio: "Le scuole sono luoghi di apprendimento, ma anche di aggregazione. Siamo orgogliosi di aver contribuito alla realizzazione e all’inaugurazione di questo progetto che restituisce, a uno dei comuni maggiormente colpiti dai sismi del 2016, un edificio definitivo dove 60 bambini potranno nuovamente stare insieme per divertirsi e imparare. Questo risultato è stato possibile grazie a Fondazione Milan e al lavoro di tante persone. Un po’ come succede in una squadra di calcio quando si segna un gol al termine di una bella azione. Vedere tornare il sorriso sui volti di questi bambini e delle loro famiglie è per noi il regalo più grande".

Un momento di festa che segue altre importanti iniziative realizzate nei mesi precedenti sempre in Centro Italia: la Charity rossonera, infatti, ha contribuito alla ristrutturazione del Campo Sportivo di Amatrice e alla costruzione della scuola dell’infanzia di Eggi, in Provincia di Spoleto.



Selezionate per te

Niger, UNHCR e Fondazione Milan insieme per il progetto "Sport come terapia"

Prosegue l'impegno di Fondazione Milan insieme all'Agenzia Onu per i Rifugiati (UNHCR). La nuova collaborazione prevede la costruzione di aree sportive all'interno del centro di accoglienza in Niger per rifugiati evacuati dalla Libia

Amatrice: al via lo Special Soccer Camp rossonero

Un altro obiettivo raggiunto per il Fondo Emergenza Terremoto di Fondazione Milan

Consegnata a Eggi la nuova scuola dell'infanzia

Grazie anche a Fondazione Milan e Amway Italia, 25 bambini potranno frequentare una scuola antisismica