Amatrice: al via lo Special Soccer Camp rossonero

Un altro obiettivo raggiunto per il Fondo Emergenza Terremoto di Fondazione Milan

Restituire ai bambini il diritto di giocare, crescere e imparare stando insieme è stato fin da subito uno degli obiettivi primari del nostro Fondo Emergenza Terremoto, consapevoli del fatto che la normalità non passa solo dalla ricostruzione materiale. Per questo motivo, con i fondi raccolti nel corso dell'anno, abbiamo fortemente voluto organizzare uno Special Soccer Camp ad Amatrice nell’impianto restituito lo scorso 4 maggio alla collettività anche grazie a Fondazione Milan.
Fondamentale, per il raggiungimento di questo traguardo, è stato il vostro sostegno costante, fatto di donazioni, chilometri corsi alla Milano Relay Marathon e offerte per le aste esclusive disponibili su Charity Stars.

Sostegno che ci ha permesso di regalare ai giovani di Amatrice e dei paesi limitrofi una settimana di calcio, divertimento e amicizia, sotto gli occhi attenti dei tecnici formati dal Milan, che forniranno la loro professionalità come forma di volontariato.

Il Camp è solo l'ultimo progetto realizzato grazie al Fondo Emergenza Terremoto, attivato nel settembre 2016 all’indomani del sisma che ha colpito il Centro Italia, con il quale abbiamo raccolto oltre 280mila euro e contribuito alla realizzazione di due scuole materne a Eggi e a Pieve Torina e alla ricostruzione, appunto, dello stadio "Paride Tilesi" di Amatrice.

Selezionate per te

Consegnata a Eggi la nuova scuola dell'infanzia

Grazie anche a Fondazione Milan e Amway Italia, 25 bambini potranno frequentare una scuola antisismica

Il calcio e lo sport per tornare alla normalità

Baresi all'inaugurazione dello stadio Paride Tilesi di Amatrice, ricostruito con il contributo di Fondazione Milan

"Nuovo" campo per Amatrice

Con l'aiuto di Fondazione Milan il risultato è stato raggiunto: la ristrutturazione del campo sportivo di Amatrice è realtà