Si torna in pista!

Fondazione Milan partecipa con te alla Relay Marathon di Milano. Appuntamento il 2 aprile

Scarpette pronte e muscoli caldi? Anche quest’anno correremo insieme a voi la maratona di Milano. L’appuntamento è il 2 aprile, l’evento è la Relay Marathon. L’obiettivo? Far vincere la solidarietà. È per questo che partecipiamo: raccoglieremo fondi da destinare alle nostre attività, quelle con cui ogni anno aiutiamo oltre 2mila ragazzi a rischio a guardare alla vita con rinnovata fiducia.

L’iscrizione alla Staffetta avviene per squadra. Se non l’hai ancora fatto, trova tre amici che abbiano voglia di correre con te, ognuno per circa 10 kilometri, poi iscriviti su Enternow

Ogni runner, anche alle prime armi, può correre con noi e avrà la possibilità di allenarsi per essere pronto ad affrontare la gara….stay tuned!

Se invece vuoi far parte del gruppo anche senza correre, puoi partecipare alla maratona di solidarietà in modo semplice.

Tramite la pagina che trovi qui puoi invitare i tuoi amici, ed essere protagonista creando la tua pagina di raccolta fondi: più siamo e più andiamo lontano!

L’edizione dell’anno scorso è stata un successo, grazie a voi: più di 10.000 euro raccolti, 180 iscritti e 45 squadre staffette. Con i fondi ottenuti abbiamo sostenuto il progetto Play for Change 15/16, oggi Sport for Change, grazie al quale 97 giovani sono stati accompagnati a recuperare gli anni scolastici o a trovare un lavoro.

Anno nuovo, sfida nuova: nell’edizione del 2017 vogliamo fare ancora meglio, e sappiamo di poter contare anche su di te. Accompagniamo i nostri ragazzi per ritrovare la propria strada e crescere, attraverso lo sport e il confronto con l’altro.

Corriamo per garantire loro il diritto a realizzare i propri sogni.
Corri con noi e aggiungi al piacere della corsa anche quello di fare del bene! #BeOurHero

Ti servono altre informazioni? Scrivici una mail a fondazione@acmilan.it, o chiamaci al numero 0262284577.

 

 

Selezionate per te

Un regalo per l'associazione CAF

La nuova auto a sette posti servirà al personale educativo per accompagnare bambini e ragazzi a svolgere le attività previste nell'arco della giornata

Jack al "Buzzi": un sorriso per i piccoli pazienti

Bonaventura ha visitato il Centro Angiomi e Malformazioni Vascolari dell'Ospedale realizzato con il contributo di Fondazione Milan

Un defibrillatore in ogni scuola di Milano

Franco Baresi incontra gli studenti dell'Istituto Professionale Kandinsky